Città di Noale - Sito Ufficiale

Epilepsy Day 2019 - “Epilessia non mi fai paura” - questo lo slogan dell’edizione 2019

Pubblicata il 08/02/2019
Dal 10/02/2019 al 11/02/2019

Epilepsy Day 2019 - “Epilessia non mi fai paura” - questo lo slogan dell’edizione 2019
Accendiamo una 'luce speciale' contro le false credenze.
 
Anche quest'anno, in occasione dell'International Epilepsy Day dell’ 11 febbraio, il Comune di Noale aderisce all'importante iniziativa illuminando di viola la Torre dell'Orologio della Città, nella notte tra il 10 e 11 febbraio. E’ da pochi anni che la giornata mondiale dedicata ad una delle malattie neurologiche più diffuse al mondo, ha sostituito la giornata nazionale, passando dalla prima domenica di maggio al secondo lunedì di febbraio
 
La Dottoressa Aurora Panico, neurologa epilettologa presso l’ospedale di Noale, sottolinea l'importante progresso diagnostico e terapeutico oggi ottenuto grazie alla ricerca: “In questo mese dell’Anno in tutto il Mondo si celebra l’International Epilepsy Day, proprio per ricordare e soprattutto per sensibilizzare che vi sono milioni di persone al Mondo che ne soffrono ed oggi per fortuna, con i farmaci di nuova generazione e col trattamento chirurgico, è possibile ottenere un ottimo controllo delle crisi. Una patologia che nel solo distretto Noale-Mirano-Dolo conta circa 500 casi.
 
L'International Epilepsy Day ci induce a riflettere su una malattia che colpisce tante persone con esiti invalidanti diversi - dichiara il sindaco Patrizia Andreotti. Fortunatamente la ricerca sta aiutando anche questi pazienti, ma una terapia importante che ognuno di noi può offrire è il superamento di ogni pregiudizio che spesso accompagna la malattia. La scarsa conoscenza induce ad atteggiamenti di chiusura e distanza nei confronti di persone colpite da questa come da altre malattie, mentre proprio la vicinanza e la solidarietà possono aiutare il paziente e tutta la sua famiglia a vivere con maggiore serenità un'esperienza sicuramente non facile. Il valore di giornate come questa sta proprio nell’accendere un riflettore e sensibilizzare tutti noi su una realtà che coinvolge tante persone in tutto il mondo. A Noale illumineremo di viola la nostra storica Torre dell'Orologio perché, accanto al fascino che sicuramente irradia, possa toccare la mente e il cuore di tutti i nostri concittadini”.

L’epilessia interessa 65 milioni di persone nel mondo e 8 milioni in Europa.
In Italia, ne sono affette mezzo milione di persone.
 

Facebook Google+ Twitter