Regione Veneto

Piazzale Bastia: parte il cantiere lato est e iniziano il lavori da parte di Veritas.

Pubblicata il 03/02/2020

A partire da martedì 04/02/2020 cambierà il cantiere di piazzale Bastia e i lavori si sposteranno dal lato ovest all’area est.

Così come già comunicato in precedenza l’area di piazzale Bastia non sarà mai chiusa completamente al traffico.
Lo spazio ad ovest, che successivamente andrà rifinito con aiuole, arredi e parti tecniche, è adesso idoneo per funzionare da parcheggio temporaneo e da transito a doppio senso per permettere la chiusura di via De Gasperi e del parcheggio in sassi sito ad est.
Veritas e il Comune di Noale si sono coordinati per realizzare due interventi, la sostituzione delle tubazioni idriche da parte di Veritas, vetuste ed ancora risalenti alla piazza originaria, e la realizzazione del nuovo piazzale così come da progetto.

Come cambierà la viabilità nell’area ?

Facendo riferimento alla pianta pubblicata:

- l’area verde, sulla sinistra, sarà disponibile per il parcheggio delle auto e permetterà di raggiungere il tratto di Via De Gasperi più a sud fino alla Biblioteca Comunale

- l’area blu, la parte di via De Gasperi più a nord e il quadrante nord-est dell’area, sarà adibita a cantiere Veritas per sostituzione tubature

- l’area rossa, quadrante sud-est e fascia a sinistra di via De Gasperi, sarà parte del cantiere di piazzale Bastia

In pratica:

- l’accesso auto all’ospedale rimarrà aperto

- sarà possibile parcheggiare sull’area ad ovest

- per raggiungere la biblioteca si passerà in mezzo al nuovo parcheggio seppur temporaneo

Tutta l’area sarà nuovamente posta a disco orario di 120 minuti dalle 7.00 alle 17.00 dei giorni feriali ad eccezione dei residenti già muniti di apposito permesso.

Ci scusiamo fin d’ora con i cittadini per l’inevitabile disagio necessario per l’importante intervento di riqualificazione dell’intera area.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto