Regione Veneto

Città di Noale
Portale istituzionale

Seguici su

Il "Documento del Sindaco" e la Legge Regionale n. 11/2004

Pubblicata il 22/11/2021

La Legge Urbanistica Regionale introduce l’obbligo da parte dell’Ente Locale di produrre, nel momento in cui intraprende la redazione del Piano degli Interventi e relative Varianti, il cosiddetto Documento del Sindaco che, sulla scorta delle indicazioni strategiche fissate dal Piano di Assetto del Territorio, deve tracciare gli obiettivi operativi della pianificazione comunale. Nello specifico, il primo comma dell’articolo 18 della Legge regionale 23 aprile 2004, n. 11, relativamente all’avvio del procedimento di formazione, efficacia e varianti del Piano degli Interventi, precisa che: “Il sindaco predispone un documento in cui sono evidenziati, secondo le priorità, le trasformazioni urbanistiche, gli interventi, le opere pubbliche da realizzarsi nonché gli effetti attesi e lo illustra presso la sede del comune nel corso di un apposito consiglio comunale”. Il Documento del Sindaco, esposto al Consiglio Comunale, rappresenta quindi il punto di partenza per la redazione della Variante n. 1 al Piano degli Interventi, il documento per aprire il dibattito e la partecipazione con i cittadini, con le categorie economiche e sociali, ed i cosiddetti portatori di interesse in genere, il tutto affinché le scelte del Piano siano definite secondo principi di trasparenza e partecipazione.

​Questo documento rappresenta l’avvio del processo di formazione della Variante n. 1 al Piano degli Interventi del Comune di Noale 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato documento del sindaco variante 1 pi.pdf 3.22 MB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto