Regione Veneto

Misure di contenimento livello inquinanti atmosferici

Pubblicata il 20/10/2022

AVVISO 4 NOVEMBRE 2022 PERVENUTO DA ARPAV: Si comunica il rientro al livello verde per il PM10 nel vostro comune a partire dalla giornata di domani, per il sopraggiungere di condizioni atmosferiche dispersive, secondo quanto previsto dall'Accordo di Programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel Bacino Padano e come integrato dalle DGRV n. 238/2021 e n. 1089/2021. Il Bollettino di allerta PM10 è disponibile alla pagina https://www.arpa.veneto.it/inquinanti/bollettino_allerta_PM10.php

AVVISO 2 NOVEMBRE 2022 PERVENUTO DA ARPAV: Si comunica che, nel vostro comune, è mantenuto il livello di allerta 1 per il PM10, secondo quanto previsto dall'Accordo di Programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel Bacino Padano e come integrato dalle DGRV n. 238/2021 e n. 1089/2021.
Il Bollettino di allerta PM10 è disponibile alla pagina https://www.arpa.veneto.it/inquinanti/bollettino_allerta_PM10.php

AVVISO 1 NOVEMBRE 2022 PERVENUTO DA ARPAV: ​Si comunica che, nel Vostro comune, è stato raggiunto il livello di allerta 1 per il PM10, che sarà in vigore da domani, secondo quanto previsto dall'Accordo di Programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel Bacino Padano e come integrato dalle DGRV n. 238/2021 e n. 1089/2021. Il Bollettino di allerta PM10 è disponibile alla pagina https://www.arpa.veneto.it/inquinanti/bollettino_allerta_PM10.php
 
MISURE DI CONTENIMENTO DEI LIVELLI DI CONCENTRAZIONE DEGLI INQUINANTI ATMOSFERICI LIMITAZIONI ALL' UTILIZZO DEGLI IMPIANTI E DEGLI APPARECCHI TERMICI, COMBUSTIONI ALL'APERTO E SPANDIMENTO DEI LIQUAMI ZOOTECNICI STAGIONE INVERNALE 2022-2023

Con Ordinanza n°92 del  21/10/2022, il Comune di Noale ha adottato una serie di disposizioni per il miglioramento della qualità dell'aria nel periodo invernale.
Lo scopo è di contenere il numero di superamenti del valore limite giornaliero del Pm10, stabilito dal D.Lgs. 155/2010, di 50 µg/m3, da non sforare per più di 35 giorni l'anno.
Le ordinanze sono dirette a tutta la Cittadinanza, alle ditte, enti, attività e/o associazioni presenti nel territorio.
 
PER CONOSCERE IL LIVELLO DI ALLERTA:

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Ordinanza n.92 del 21 ottobre 2022.pdf 416.14 KB

Categorie In evidenza

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto